Ultima modifica: 9 Maggio 2015

ARRIVEDERCI SAALFELD! venerdì 8 maggio. Giovedì 7 maggio…una calda luce lungo il fiume

Dalle nostre inviate a Saalfed, Germania, per il progetto Comenius Eurovox

VENERDI’ 8 MAGGIO 2015

Oggi dopo colazione ci siamo concessi una mattina di relax: a 500 metri dall’albergo si trova una grossa fabbrica di cioccolato, nel cui spaccio abbiamo fatto compere. Poi in centro in città  e divisi in gruppi  abbiamo fatto un po’ di shopping. Aabbiamo pranzato nuovamente alla mensa del liceo  e subito dopo siamo stati premiati per il  test di  gruppo a cui avevamo partecipato durante il giro per Saalfeld si  il lunedi. Viste anche le presentazioni di foto , che venivano proiettate durante i concerti, ci siamo diretti al museo cittadino dove, davanti ad una sala quasi colma,  aabbiamo eseguito il commovente concerto finale. Molti dei miei compagni hanno pianto dalla commozione. La sera, dopo cena, i ragazzi del liceo avevano organizzato una festa d’addio con luci e musica e i loro insegnanti ci hanno consegnato dei doni: un cd ricordo ed  un calendario. E’ stato comunque davvero triste  dire addio ai nostri amici stranieri…. in ogni caso ci terremo in contatto con loro molto volentieri !!!

GIOVEDI’ 7 MAGGIO 2015

Questa mattina, dopo aver fatto colazione siamo andati al Liceo Heinrich Böll, dove gli studenti ci hanno fatto fare alcune attività didattiche a gruppi.
Tutte le attività erano sulla Germania o le lingue. Poi ci siamo diretti allo Stadtmuseum, dove ci siamo esibiti nel concerto piú importante della settimana: non un concerto di chiuaura, ma rivolto alle personalitá piú importanti di Saalfeld e della regione della Turingia.  Terminato il concerto, abbiamo pranzato al sacco  in un parchetto lí vicino.
Il pomeriggio è stato molto rilassante: abbiamo fatto una escursione in battello sul fiume Saale, immersi nella natura. Poi, dopo  una breve passeggiata nel bosco, abbiamo raggiunto un parco con tanti giochi stravaganti.

Il resto del pomeriggio l’abbiamo passato nel parco, dove ci hanno servito un buffet con stuzzichini, piatti freddi, wurst, polpette e il tipico Thüringer Bratwurst, con l’insalata di patate. Quando siamo tornati all’hotel era ormai buio e il cielo era stellato. Gli organizzatori hanno cominciato a distribuire torce che poi abbiamo acceso e a poco a poco la sera si é illuminata. Poi in fila ci siamo incamminati ed abbiamo percorso una strada  lungo un fiume, illuminandola di una calda luce. Tornati al piazzale dell’albergo abbiamo eseguito una cerimonia tipica: ci siamo scambiati le torce tra persone di nazionalitá diversa. Infine, spente le torce…. tutti a dormire!